Drascek

Scommessopoli. Il caso Drascek, condannato perché amico di Vitiello (e viceversa)

Altro giro, altra mostruosità made in giustizia sportiva. Dopo aver accennato ai tempi pressochè impossibili cui è stato costretto Davide Drascek per difendersi (qui il link), vediamo ora per quale accusa, in concreto, è stato condannato per illecito sportivo ad una squalifica di 3 anni e 6 mesi. Protagonista della vicenda è, ancora una volta, …

Scommessopoli. Il caso Drascek, condannato perché amico di Vitiello (e viceversa) Leggi altro »

Scommessopoli. “E’ impossibile difenderci”. Ecco, concretamente, perché

La stragrande maggioranza degli imputati e dei loro legali che sono stati protagonisti dei processi sul calcioscommesse svoltisi questo agosto a Roma, hanno lamentato le condizioni “incredibili” cui sono stati sottoposti, tra la mancanza di tempo e l’impossibilità di fatto di avere un contraddittorio vero e proprio. Un’accusa gravissima che, però, in pochi hanno raccolto …

Scommessopoli. “E’ impossibile difenderci”. Ecco, concretamente, perché Leggi altro »