Calcio

Il caso Dybala e le Olimpiadi negate

Un piccolo chiarimento sull’argomento, altrimenti rischiamo di essere troppo dispersivi e di non cogliere il punto fondamentale. E’ stato il Tata Martino a non convocarlo per la Copa America, per scelta tecnica. Gli ha preferito altri giocatori, avendo grande abbondanza di attaccanti (oltre a Dybala sono rimasti a casa Tevez, Icardi e Correa, per fare …

Il caso Dybala e le Olimpiadi negate Leggi altro »

Scommessopoli. Conte assolto a livello penale: le motivazioni

Prima contestazione: frode sportiva Secondo la ricostruzione del PM, vi fu un reato di frode sportiva a formazione progressiva iniziato durante la gara di andata tra Siena e Albinoleffe al termine della quale un collaboratore di Conte, Cristian Stellini, mandò i suoi calciatori Carobbio e Terzi (del Siena) a trattare con Garlini e Bombardini (dell’Albinoleffe) …

Scommessopoli. Conte assolto a livello penale: le motivazioni Leggi altro »

Calciopoli. Chi chiede soldi a chi (tutti gli aggiornamenti)

Dopo la sentenza su Calciopoli della Cassazione dello scorso 23 marzo che, pur ritenendo prescritti la maggior parte dei reati di frode sportiva, aveva confermato l’esistenza dell’associazione a delinquere e l’alterazione del campionato 2004/05 riconoscendo le conseguenze risarcitorie da far valere poi in sede civile, Luciano Moggi aveva fatto ricorso alla Suprema Corte contro la …

Calciopoli. Chi chiede soldi a chi (tutti gli aggiornamenti) Leggi altro »

Diritti tv: come funziona in Europa e quanto incidono sui bilanci

Di diritti tv abbiamo parlato abbondantemente nell’ultima puntata de IL BIANCO E IL NERO (ascoltatela qui). Questa è la situazione dei diritti tv nelle 5 principali Leghe europee. INGHILTERRA DIRITTI DOMESTICI 50% ripartiti in parti uguali 25% numero di partite trasmesse in diretta televisiva (non le trasmettono tutte per favorire il riempimento degli stadi) 25% …

Diritti tv: come funziona in Europa e quanto incidono sui bilanci Leggi altro »

Quando l’Inter “rubbava”

Oggi la Gazzetta dello Sport “festeggia” il decennale dell’anticipazione di Ruggiero Palombo sull’arrivo (13 giorni dopo) delle prime intercettazioni di Calciopoli. Non ritornerò sull’argomento, né sulle sentenze: trovate tutto cliccando questo link. La mia riflessione, oggi, voleva essere diretta soprattutto ai “secondi”, ai primi degli sconfitti, a quei tifosi che negli ultimi anni hanno visto …

Quando l’Inter “rubbava” Leggi altro »

Sticazzi dei trofei della Primavera?

Quello che è successo al termine della gara Inter-Juventus, finale di ritorno della Coppa Italia Primavera, l’avrete visto tutti, si è già scritto tanto e vi lascio alle riflessioni degli amici Terruzzi (link) e Kantor (link), per chi se le fosse perse. Il mio ennesimo sfogo in materia prescinde da quel gesto, pur traendone spunto, …

Sticazzi dei trofei della Primavera? Leggi altro »

Gli “scoop” sulle decisioni di Tosel

Buongiorno. Vi spiego velocemente come funzionino gli “scoop” sulle decisioni di Tosel. E’ molto meno complicato di quanto possa sembrare, in realtà. Funziona così: un giornalista prende il telefono, chiama Tosel e dice: “Pronto, dottore? Ha già preso una decisione?” . “Sì”. “Mi anticipa qualcosa per piacere?”. “Va bene”. Fine. Quindi: se stamattina vi state …

Gli “scoop” sulle decisioni di Tosel Leggi altro »

I numeri non danno ragione a Sarri su anticipi e posticipi

Ho letto e sentito la polemica di Sarri sul calendario: si è lamentato del fatto che il suo Napoli giochi sempre dopo la Juventus facendo venire meno la contemporaneità nella lotta Scudetto. Ora, a parte che non è “legge” che ci sia, ma non trovate sia assolutamente “normale” che, essendo anticipi e posticipi stabiliti per …

I numeri non danno ragione a Sarri su anticipi e posticipi Leggi altro »