Calciopoli. Bertini chiama Moggi, Moggi chiama Bergamo, che chiama Fabiani... - AntonioCorsa.it

Calciopoli. Bertini chiama Moggi, Moggi chiama Bergamo, che chiama Fabiani…

A parte che non ci ho capito molto da sto schemino..

bertini-large

 

A parte che ancora non ho capito il R.O.N.O. in alto a destra cosa indichi..

Ad ogni modo così – secondo le ricostruzioni degli inquirenti – si sarebbe preparato lo sgambetto all’Inter contro la Sampdoria il 9 gennaio 2005.

Ci provo: Bertini chiama 3 volte Moggi e 3 Fabiani; Moggi chiama 2 volte Pairetto e 1 Bergamo; Pairetto chiama 5 volte Moggi.

Due cose:

1) Sgambetto all’Inter? Signori miei ma di cosa stiamo parlando? La Classifica alla 17ma giornata di andata (quella in oggetto è la 18ma) recitava Juventus 40 punti, Inter 27. 13 punti di distacco!!!

2) L’incontro finì 3-2 per l’Inter (la Gazzetta ci fece pure un dvd celebrativo..), e non 3-3 come riportato nelle informative. Quindi Bertini chiama 3 volte Moggi e 3 Fabiani.. eccetera eccetera.. e l’Inter vince!

Non solo: Facchetti telefona a Bergamo prima della partita, dice di aver parlato con la squadra, Bergamo dice “dai che la vinciamo insieme”, a fine partita Moratti chiama Bergamo e va a ringraziare l’arbitro…. e sarebbe la prova di una Cupola anti-Inter moggiana?

9 Gennaio 2005 ore 12.53

Facchetti: Pronto Paolo, sono Facchetti.
Bergamo: Buongiorno Giacinto.
Facchetti: Sto andando allo stadio l’ho detto con i miei di avere con Bertini un certo tatto, una certa disponibilità. L’ho detto con i giocatori, con Mancini e gli altri.
Bergamo: Vedrai che sarà una bella partita.
Facchetti: Va bene.
Bergamo: Viene predisposto (Bertini ndr) a fare una bella partita.
Facchetti: Si si, va bene.
Bergamo: È una sfida che vedrai la vinciamo insieme.
Facchetti: Volevo solo dirti che l’ho fatto (riferendosi al fatto che ha parlato alla squadra per non tenere un atteggiamento sbagliato nei confronti di Bertini ndr).
Bergamo: Vedrai che le cose andranno per il verso giusto poi la squadra sta ricominciando ad avere fiducia, a fare i risultati, fa morale….

9 Gennaio 2005: dopo la partita

Bergamo: Presidente Moratti sono Bergamo..
Moratti: Volevo chiamarla io per dirle che poi ho visto anche ’sto ragazzo (Bertini, ndr) che si è comportato benissimo durante la partita che poteva finire in un pestaggio ben grave…
Bergamo: Era diventata la più difficile Inter-Sampdoria, hanno lavorato bene anche gli assistenti…
Moratti: L’ho detto a loro alla fine, guardate proprio bravi, perché era già due volte… bravi a beccarli, come cazzo fate voi a beccarli… mi hanno strizzato l’occhio…
Bergamo: Vediamo di fare dieci risultati partite utili di fila, eh!
Moratti: Pensavo di chiamarla ieri sera perché poi sono andato dal ragazzo (Bertini, ndr); dopo che sono andato dal ragazzo, che si è comportato benissimo, io pensavo poi che era domenica e riceve sempre le telefonate di chi è contento e di chi non è contento…

Neanche nei film di Totò.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.