hatsofftoyousir_7163990b4f3a977689286e8655533874

Lascio Juventibus

Sono stati 3 anni meravigliosi. Mi sono divertito, abbiamo costruito un sito e una community di cui sono orgoglioso e lo sono soprattutto per quest’ultima versione, che ho sentito più mia avendola curata in prima persona sia tecnicamente che, negli ultimi tempi, a livello di gestione. (spazio autopromozionale gratuito ON) Da dicembre, Juventibus ha conquistato ogni mese un grossa fetta
Continua a leggere...

during the UEFA EURO 2016 quarter final match between Germany and Italy at Stade Matmut Atlantique on July 2, 2016 in Bordeaux, France.

Il rigore di Zaza

Sul rigore di Zaza si sono sprecate battute, cattiverie e fesserie. Sulle prime due, nulla da dire: lasciano il tempo che trovano, saranno pure virali ma sono chiaramente rivolte a bimbiminkia. Ho una considerazione di chi mi legge migliore, quindi passiamo oltre. Sulle ultime, invece, siccome si parla di calcio, magari due cosine le potremmo anche dire. Tipo: NO, Zaza
Continua a leggere...

padoin-esulta-juventus-aprile-2016-ifa

Ciao Padoin. Forza Padoin

Non so se sia vero (non credo 😎), ma passo per essere uno degli ideatori del movimento “pro Padoin” del web. Ricordo un paio di citazioni su Tuttosport, le innumerevoli menzioni ricevute su Twitter (in questi giorni, poi…), in verità anche qualche battuta scambiata con i piani alti. Non fraintendetemi, però: il mio padoinismo è iniziato a fari spenti, senza
Continua a leggere...

Olimpiadi

Il caso Dybala e le Olimpiadi negate

Un piccolo chiarimento sull’argomento, altrimenti rischiamo di essere troppo dispersivi e di non cogliere il punto fondamentale. E’ stato il Tata Martino a non convocarlo per la Copa America, per scelta tecnica. Gli ha preferito altri giocatori, avendo grande abbondanza di attaccanti (oltre a Dybala sono rimasti a casa Tevez, Icardi e Correa, per fare il nome di altri 3
Continua a leggere...

GettyImages-487136104

Scommessopoli. Conte assolto a livello penale: le motivazioni

Prima contestazione: frode sportiva Secondo la ricostruzione del PM, vi fu un reato di frode sportiva a formazione progressiva iniziato durante la gara di andata tra Siena e Albinoleffe al termine della quale un collaboratore di Conte, Cristian Stellini, mandò i suoi calciatori Carobbio e Terzi (del Siena) a trattare con Garlini e Bombardini (dell’Albinoleffe) concordando che – in occasione
Continua a leggere...

e5877e192c6c07582baeb61f86548a0b_87906_immagine_obig

Calciopoli: chi chiede soldi a chi (tutti gli aggiornamenti)

Dopo la sentenza su Calciopoli della Cassazione dello scorso 23 marzo che, pur ritenendo prescritti la maggior parte dei reati di frode sportiva, aveva confermato l’esistenza dell’associazione a delinquere e l’alterazione del campionato 2004/05 riconoscendo le conseguenze risarcitorie da far valere poi in sede civile, Luciano Moggi aveva fatto ricorso alla Suprema Corte contro la sentenza definitiva. Ricorso che è
Continua a leggere...