Il razzismo e i ponti da tagliare

Quando sono nati i vostri genitori? I miei, negli anni ’50. Nel 1960, avevano rispettivamente 8 e 5 anni. Quell’anno fu il primo in cui venne trasmesso “Tutto il calcio minuto per minuto”, il primo in cui si disputò un Campionato Europeo di calcio (lo vinse l’Unione Sovietica ai supplementari sconfiggendo la Jugoslavia), il primo …

Il razzismo e i ponti da tagliare Leggi altro »

Dove leggermi

Mi trovate quotidianamente nella chat Telegram di AterAlbus a rispondere alle vostre domande e curiosità. Una volta a settimana, conduco un podcast di 90 minuti circa sulla Juventus, sempre su AterAlbus. E trovate alcuni miei articoli sul sito di AterAlbus.

Un milione di volte grazie

Ebbene sì, Babbo Natale è passato in anticipo per noi. Il podcast “Il Bianco E Il Nero” (incluse le ultime ramificazioni) ha infatti appena raggiunto e superato l’inimmaginabile cifra di un milione di ascolti complessivi. Superfluo, dinanzi ad un numero di tale portata, ribadire come l’intero gruppo di AterAlbus, che ringrazio ovviamente dal primo all’ultimo, …

Un milione di volte grazie Leggi altro »

Prontuario anti-discriminazioni

Vi propongo una guida semplificata nel caso in cui non aveste ancora capito il problema nel titolo di Zazzaroni o non voleste comunque incappare in equivoci o accuse di vario genere. Prima regola. L’informazione sul colore della pelle di una persona (o sul suo orientamento religioso, o sessuale, o sulla sua condizione economica, o di …

Prontuario anti-discriminazioni Leggi altro »

Ritorno a fare il blogger

Era una decisione che avevo maturato da tempo, ma l’ho rimandata e rimandata. Credo però sia giunto il momento: ho scelto di smettere di postare su Twitter, il social network che più ho utilizzato nell’ultimo decennio e dove ho – al momento – ventiduemila follower. Lascerò attivo l’account e lo userò esclusivamente per lo spam …

Ritorno a fare il blogger Leggi altro »

La crociata deragliata di Allegri

La mia riflessione dopo aver osservato l’evoluzione dell’Allegri “mediatico” degli ultimi due anni è che, ad un certo punto, dopo aver conquistato 3 Scudetti di fila ed aver raggiunto due finali di Champions da underdog, abbia iniziato a soffrire – è umano – la mancanza di riconoscimenti da parte della “critica”. Ogni grande allenatore ha …

La crociata deragliata di Allegri Leggi altro »